nutrizionista Poschiavo Tag

Negli ultimi anni sto assistendo ad un aumento spropositato di casi di malattie autoimmuni, spesso derivanti da una scorretta e prolungata alimentazione che, nel corso del tempo, ha portato a gravi stati disbiotici (una condizione in cui non si ha più un perfetto equilibrio della flora batterica ed i patogeni prendono il sopravvento) e, successivamente, a permeabilità intestinale, condizione in cui i patogeni, partendo dall’intestino, entrano nel circolo sanguigno arrivando agli altri organi.

La candida intestinale è un’infezione fungina del nostro intestino, scatenata da un fungo del genere Candida. Normalmente, questo organismo vive a contatto con la mucosa intestinale senza causare danni tuttavia, in determinate situazioni, può trasformarsi in patogeno iniziando un processo di moltiplicazione incontrollata che può portare alla comparsa di infezioni.

L’allergia al nichel è una tra le più diffuse e difficili da combattere o anche solo controllare poiché parliamo di un metallo che è presente un po’ ovunque (nel terreno, nell’aria, nell’acqua e negli alimenti); i primi sintomi si manifestano con delle dermatiti da contatto quando vengono toccati oggetti metallici ma anche con l’utilizzo di prodotti cosmetici e di igiene personale (ad esempio dentifrici, shampoo e make-up) o l’inalazione di polveri.