4 Colazioni per iniziare la giornata in modo sano (e perdere peso)

Contrariamente a quanto si possa pensare, la colazione è un pasto molto importante, anzi, direi quasi il più importante della giornata. Seppur possa essere quantitativamente inferiore rispetto a pranzo e cena, svolge un ruolo fondamentale, specialmente in un regime dietetico finalizzato alla perdita di peso.

Una colazione sbagliata, infatti, può vanificare molti sforzi! Preoccuparsi di dare i giusti nutrienti al nostro organismo, al mattino, è molto importante per una serie di motivi in quanto la colazione:

  • fornisce l’energia necessaria ad affrontare la giornata dopo il lungo digiuno della notte,
  • va a colmare il desiderio di cibo che si ha al risveglio,
  • contribuisce a farci mangiare in modo sano,
  • aiuta ad equilibrare i livelli di glicemia,
  • attiva il metabolismo,
  • stimola l’attività cerebrale.

 

Da questo, è facile dedurre come la scelta degli ingredienti possa fare la differenza tra un pasto sano (e che può aiutarci a perdere peso) ed un pasto totalmente errato (che farà esattamente il contrario, ovvero contribuirà a farlo accumulare).

Ma come deve essere una colazione per essere considerata “corretta”?

In primo luogo, deve garantire il giusto apporto energetico ma, ancora più importante, dovrà essere caratterizzata da un giusto equilibrio nutrizionale fornendo energia, proteine, fibre alimentari, minerali ed antiossidanti.

L’errore più grave è quello di evitarla completamente, convinti che eliminando un pasto, si possano eliminare calorie superflue e, di conseguenza, perdere peso: assolutamente no, otterreste l’esatto effetto contrario. Saltando la colazione, infatti, il metabolismo lavorerà più lentamente per cercare di conservare le uniche energie rimaste dai pasti del giorno precedente e, in seguito, tenderà ad immagazzinare riserve di grasso con conseguente aumento di peso.

Saltare il primo pasto della giornata può portarci ad avere una fame incontrollabile e finiremo per non riuscire a trattenerci, optando per alimenti poco sani ed in quantità elevate. Un digiuno prolungato, inoltre, può aumentare la risposta del corpo all’insulina, inducendolo ad immagazzinare più grassi.

Per questo, ho deciso di condividere con voi 4 colazioni sane (3 dolci ed una salata) che possono aiutarci a mantenere un regime alimentare sano, contribuendo alla perdita di peso.

Yogurt greco con muesli e frutta fresca: una colazione completa, semplice da preparare e dal forte potere saziante, grazie al grande apporto di fibra alimentare che aiuta il transito intestinale mantenendo attivo l’apparato digestivo. Lo Yogurt greco è ricco di proteine ad alto valore biologico, mentre la frutta fresca (ad esempio dei frutti di bosco o delle fragole) ci dona preziosissimi antiossidanti che aiutano a contrastare l’invecchiamento, mantenendo la pelle giovane e sana. Se vi piace, potete aggiungere anche della frutta secca per completare il piatto, apportando minerali preziosi e grassi buoni.

Porridge con fiocchi di avena e frutta fresca: una colazione che prende ispirazione dalle abitudini anglosassoni, basata su un cereale nutriente, gustoso, poco calorico e ricco di fibre. È una specie di “zuppa” preparata con una bevanda vegetale (ad esempio la bevanda di soia, di riso o il latte di mandorle) che darà origine ad un composto gustoso e poco calorico che potremo arricchire con della frutta fresca ed una spolverata di spezie come, ad esempio, la cannella. Una colazione sana, che ci manterrà sazi a lungo e ci darà anche tutti i benefici degli antiossidanti della frutta.

Pancakes di avena: qui prendiamo ispirazione dalle abitudini americane ma in chiave salutare, creando una colazione super light, con poche calorie e senza grassi. Sono a base di uova e farina di avena e possono essere guarniti con frutta fresca, miele o sciroppo d’acero. Per comodità, si può preparare l’impasto anche la sera prima, per poi cuocerlo, al mattino, in una padella antiaderente. Un pasto ricco di fibre, proteine ed antiossidanti per iniziare la giornata con la giusta energia.

Toast di avocado e uova: per gli amanti della colazione salata, consiglio di optare per del pane di segale tostato abbinato a uova e avocado: un pasto ricco di proteine ad alto valore biologico, fibre e grassi buoni che ci fornirà tanta energia e tanti preziosi nutrienti. Se volete, potete arricchirlo anche con pomodorini, cetrioli o altre verdure a vostro gradimento.

Un altro piccolo suggerimento riguarda l’orario in cui fare colazione: secondo uno studio, condotto dalla Northwestern University di Chicago, chi mangia appena sveglio ha livelli di zucchero nel sangue più bassi rispetto a chi fa colazione più tardi o chi non la fa affatto.

Se ti piacciono queste ricette e sei curioso di sapere come si possono abbinare pasti sfiziosi ad un dimagrimento sano e controllato, puoi contattarmi per un primo incontro conoscitivo cliccando su questo link.


Richiedi informazioni