Artrite psoriasica: cos’è e come intervenire

L’artrite psoriasica è un’artrite cronica molto complessa che colpisce le persone affette da psoriasi o con familiari interessati da questa malattia della pelle. Entrambe le condizioni sono di tipo infiammatorio e contraddistinte da una risposta anomala del sistema immunitario.

La maggior parte dei soggetti colpiti sviluppa prima la psoriasi e poi l’artrite ma può anche accadere il contrario.

Le manifestazioni cliniche tipiche dell’artrite psoriasica includono:

  • Dolore;
  • Gonfiore alle estremità di mani e piedi;
  • Rigidità delle articolazioni;
  • Presenza di alterazioni a livello ungueale;
  • Stato infiammatorio nel punto in cui i tendini e i legamenti si connettono all’osso. Le regioni più interessate, in questi casi, sono il tallone (tendinite Achillea) o la pianta del piede (fascite plantare);
  • Dolore lombare con carattere infiammatorio o dolore gluteo.

Anche altri organi come occhi, cuore, polmoni e reni possono essere colpiti.

La sintomatologia può inoltre risultare lieve o grave e, come nel caso della psoriasi, possono alternarsi fasi in cui l’artrite psoriasica si aggrava a periodi in cui appare in remissione.

 

La cura dell’artrite psoriasica

Il trattamento dell’artrite psoriasica è finalizzato a ridurre il gonfiore, ad alleviare il dolore e a mantenere un corretto funzionamento delle articolazioni, cercando al tempo stesso di prevenire ulteriori danni legati allo stato infiammatorio.

I farmaci più usati sono di tipo sistemico, efficaci sia sull’artrite che sulla psoriasi cutanea.

Un’alternativa è costituita dai farmaci biologici, generalmente prescritti quando l’artrite psoriasica non risponde ad altri trattamenti. Questo tipo di prodotti mira a bloccare il TNF alfa, molecola centrale dell’infiammazione.

 

Trattamento dell’artrite psoriasica: l’importanza di uno stile di vita sano

Come per molte altre malattie, anche lo stile di vita adottato è essenziale sia per prevenire la comparsa dell’artrite psoriasica sia per migliorane il decorso.

Seguire un’alimentazione sana e perdere il peso in eccesso rappresentano già un’efficace arma terapeutica. Diversi studi scientifici sottolineano come condizioni di sovrappeso o di obesità favoriscano l’infiammazione, accrescendo il rischio di sviluppare l’artrite psoriasica o aggravandola.

In presenza di questa malattia è quindi opportuno affidarsi subito a un professionista che vi aiuterà a modificare lo stile di vita, consigliandovi una dieta equilibrata, abbinata ad una corretta integrazione di micronutrienti.

L’obiettivo da raggiungere è duplice: da un lato, è necessario mantenere il peso nella norma in modo da non sovraccaricare le articolazioni, dall’altro, è importante adottare un regime alimentare in grado di contrastare lo stato infiammatorio caratteristico della patologia.

Vediamo insieme alcuni consigli che possono aiutarvi a prevenire o migliorare l’artrite psoriasica:

  • Seguire una dieta con pochi grassi saturi (soprattutto quelli ricchi di acido arachidonico) e ricca di frutta e verdura. Via libera a tutti i cibi antinfiammatori come verdura a foglia verde, broccoli, ananas e frutti di bosco;
  • Supplementare a dosaggio adeguato acidi grassi Omega-3, curcumina, vitamina D e un complesso di antiossidanti.
  • Tenere sotto controllo il peso corporeo;
  • Smettere di fumare;
  • Svolgere regolare attività fisica a bassa intensità.
  • Ridurre lo stress. Condizioni di ansia e tensione prolungate possono aumentare lo stato infiammatorio dell’organismo, peggiorando i sintomi dell’artrite psoriasica. Per imparare a gestire lo stress, può essere utile praticare attività rilassanti come lo yoga, la meditazione o semplici camminate a contatto con la natura. È possibile, inoltre, effettuare uno Stress-check per monitorarne il livello nell’arco delle 24 ore e procedere con una supplementazione mirata alla sua riduzione.

Per affrontare e ridurre i disturbi nel migliore dei modi l’artrite psoriasica è consigliabile rivolgersi a uno specialista che vi guiderà nell’adozione di tutti gli accorgimenti necessari.


Richiedi informazioni